Dovevamo aspettarcelo. Dopo le dichiarazioni di Charles Dance (“per Tywin non è ancora finita, lo rivedrete”), era ovvio che dovesse andare così. Nella quinta stagione de Il Trono di Spade, per la prima volta, verrà inserito l’elemento narrativo del flashback. Ovvero: ai personaggi, o comunque in tempi diversi, verrà dato modo allo spettatore di guardare stralci del passato. Che a questo punto, crediamo, potranno essere sia inediti che già visti.

Ad annunciare la cosa ci hanno pensato i due showrunners, David Benioff e Dan Weiss: «con la prima stagione, ci siamo dati una regola: niente profezie, sogni o flashback. Abbiamo fallito con i primi due e questa stagione falliremo col terzo. Quindi sì, questa stagione avrà finalmente flashback».

Leggi anche: Nuove foto dal set spangolo de Il Trono di Spade. Spunta Doran Martell

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA