Dopo Twilight e New Moon , la Summit Entertainment e la casa di produzione di Brad Pitt, Plan B, daranno vita all’ennesimo film sui vampiri, Vlad . La pellicola ripercorre le drammatiche vicende di un giovane despota sanguinario noto con l’appellativo di “Vlad l’Impalatore”, ossia l’uomo che sta dietro il mito di Dracula, portato alla ribalta dallo scrittore irlandese Bram Stoker (il cui romanzo è stato oggetto di una lunga serie di trasposizioni cinematografiche, tra cui quella del 1992 di Francis Ford Coppola). A scrivere la sceneggiatura di Vlad è stato chiamato il protagonista della serie cult americana Sons of Anarchy (in onda su FX, canale del bouquet di Sky, giunta alla seconda stagione e confermata per la terza e che segue le crude vicende di un club di motociclisti americani), Charlie Hunnam. Tra i registi papabili per dirigere la pellicola, è stato fatto il nome di Anthony Mandler, che ha già realizzato video musicali per Rhianna, Eminem e The Killers. Resta ancora un’incognita, invece, l’attore che vestirà il ruolo del protagonista, mentre il divo Brad Pitt potrebbe arricchire il cast interpretando un personaggio secondario.

Pa.Si.

© RIPRODUZIONE RISERVATA