Il nuovo film dei fratelli Vanzina 2061 sarà nelle nostre sale il prossimo 26 ottobre. La storia, ambientata nell’anno citato nel titolo, ha come protagonista un gruppo di valorosi capitanati da Diego Abatantuono. Come una novella Armata Brancaleone, il manipolo ripercorre un’Italia caduta nello scompiglio e divisa in Stati e staterelli dopo una catastrofica crisi energetica. Fra gli impavidi patrioti decisi a riunire la penisola, dove si è arrivati al punto che i reality show sono trasmissioni in cui i concorrenti vengono fisicamente eliminati, uno squadrone di volti noti: Emilio Solfrizzi, Sabrina Impacciatore, Dino Abbrescia, il vincitore del Grande Fratello 5 Jonathan Kashanian, e l’immancabile sventola di turno Andrea Osvart. Altri personaggi che i picareschi protagonisti troveranno lungo il cammino prendono spunto da avvenimenti di cronaca recente e del mondo dello spettacolo. Troviamo così Massimo Ceccherini nella parte di Cosimetto Delli Cecchi, Anna Maria Barbera nei panni di Nunzia La Moratta, mentre Michele Placido, per la prima volta in una commedia nazional popolare, è il Cardinale Bonifacio del Tribunale dell’inquisizione. Una vera armata pronta a mettere alla berlina tutte le magagne della nostra povera Italia, ma naturalmente ridendoci su. Per vedere la scheda del film cliccate qui e per la fotogallery invece qui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA