Questo ancora ci mancava: il mito dell’uomo delle nevi, lo Yeti, tornerà a rivivere al cinema dopo il classico sci-fi di Val Guest, datato 1957. Lo svela quella macchina di scoop di Latino Review: a produrre la pellicola ci sarà la Hammer, compagnia di Exclusive Media, che agirà in partnership con Ben Holden (The Quiet Ones, The Woman in Black: Angel of Death, sequel dell’horror film con Daniel Radcliffe). Il film riproporrà la storia della pellicola originale attraverso una versione più moderna, adatta al pubblico di oggi (quindi è lecito aspettarsi uno sci-fi con venature horror). La trama ruoterà attorno ad una spedizione scientifica che accidentalmente risveglierà la famosa creatura. E allora saranno guai per tutti.

La sceneggiatura è affidata a Matthew Read (Pusher, Hammer of the Gods) e Jon Croker (The Woman In Black: Angel of Death, Desert Dancer).

Fonte: LR

© RIPRODUZIONE RISERVATA