Tutti coloro che aspettavano con ansia il nuovo lavoro di Ron Howard e Chris Hemsworth, In the Heart of the Sea, dovranno purtroppo attendere ancora molto prima di poter ammirare sul grande schermo la vera storia della baleniera Essex che ispirò lo scrittore Herman Melville nella scrittura di Moby Dick.
La Warner Bros, infatti, ha deciso di posticipare l’uscita del film all’11 dicembre, di ben nove mesi rispetto alla sua release originale, fissata per il 13 marzo in America e il 19 marzo in Italia. La Warner Bros Italia, da noi interrogata a riguardo, ci ha fatto sapere che il film uscirà sui nostri schermi il 17 dicembre.

Tale mossa, presumibilmente, potrebbe essere legata alla campagna per gli Oscar 2016. Spostando la pellicola a dicembre, mese decisamente vicino agli Academy Awards (a proposito: occhio alle nomination di quest’anno), In the Heart of the Sea avrebbe buone chance di ricevere diverse nomination e di rimanere, per così dire, caldo nel cuore di pubblico e critica.
La potenza visiva con la quale Howard ha intriso il suo nuovo lavoro è intuibile già dal primo teaser trailer, dal quale scaturisce anche un’interessante impostazione drammatica della vicenda, ovviamente contaminata da una vena action immancabile in un’avventura “nel cuore dell’oceano”.

Lo slittamento del film lascia però uno spazio vuoto in quel di marzo, che a quanto pare sarà riempito dall’action-thriller con Liam Neeson, Run All Night, precedentemente fissato per aprile.

Di seguito il teaser trailer italiano del film:

Fonte: Collider

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA