Claudio Bisio non demorde e il suo ultimo film Benvenuti al sud, remake del francese Giù al nord, frantuma la barriera dei 20 milioni di euro con un’incasso di 2,7 milioni di euro nel weekend, mantenendo la prima posizione del botteghino italiano. In seconda posizione resta ancorato il cartone in computer grafica Cattivissimo me, con un incasso di 2,5 milioni di euro, mentre al terzo posto si piazza l’atteso sequel di Oliver Stone, Wall Street – Il denaro non dorme mai, che raggiunge quota 1,1 milioni di euro. A seguire troviamo il pauroso sequel Paranormal Activity 2 (1,1 milioni di euro), Step-Up 3D (735 mila euro), Figli delle stelle (563 mila euro), Fair Game (432 mila euro), Miss Adèle e l’Enigma del Faraone (389 mila euro), Inception (363 mila euro) e il calustrofobico Buried (283 mila euro).

Lasciano la top ten The Town (2,1 milioni di euro in 3 settimane), Innocenti bugie (2 milioni di euro in 3 settimane), Gorbaciof (448 mila euro in 2 settimane) e Una sconfinata giovinezza (895 mila euro in 3 settimane).

Se siete andati al cinema e volete dire la vostra sui film in top ten cliccate sui titoli qui sotto e postate i vostri commenti nelle nostre schede film. Ogni settimana Best Movie sceglierà la più bella da segnalare sul sito e premierà l’autore con un abbonamento annuale alla nostra rivista!

Top ten italiana dal 22 al 24 ottobre 2010:

  1. Benvenuti al Sud (2,7 milioni)
  2. Cattivissimo Me (2,5 milioni)
  3. Wall Street – Il denaro non dorme mai (1,1 milioni)
  4. Paranormal Activity 2 (1,1 milioni)
  5. Step Up 3D (735 mila)
  6. Figli delle stelle (563 mila)
  7. Fair Game (432 mila)
  8. Miss Adèle e l’Enigma del Faraone (389 mila)
  9. Inception (363 mila)
  10. Buried – Sepolto (283 mila)

Dati espressi in euro. Fonte: Cinetel

© RIPRODUZIONE RISERVATA