James Bond cede il posto a Massimo Boldi e Simona Ventura. Al suo secondo weekend nelle sale il 22esimo capitolo della saga di 007, Quantum of Solace , è retrocesso in seconda posizione per fare spazio al cine-panettone anticipato La fidanzata di papà che debutta in testa alla classifica. Il film con protagonista la coppia Boldi-Ventura ha incassato 2,5 milioni di euro registrando anche la miglior media per sala (4.874 euro), mentre la pellicola su James Bond (che negli Usa ha realizzato questo weekend  la cifra record di 70 milioni di dollari) porta a casa 1,5 milioni di euro e un incasso complessivo di 5,5 milioni. Nuova entrata sul terzo gradino del podio, dove troviamo, con 1,2 milioni di euro, il drammatico Changeling , diretto da Clint Eastwood e interpretato da una Angelina Jolie a caccia di Oscar. è di High School Musical 3: Senior Year il bottino più grande della top ten: 8,4 milioni di euro in sole tre settimane. Le new entry The Orphanage e Awake – Anestesia cosciente occupano il centro della classifica, mentre il film di Giulio Manfredonia Si può fare (vincitore morale del Festival di Roma) risale la china occupando il decimo posto della top ten. Escono di scena Mamma Mia! (8,5 milioni di euro in sette settimane),  il film di Woody Allen Vicky Cristina Barcelona (5,5 milioni di euro), Tropic Thunder (3,5 milioni), Pride and Glory – Il presso dell”onore (1,4 milioni) e Un gioco da ragazze (400 mila euro).  

Al.Za.

© RIPRODUZIONE RISERVATA