Chi avrebbe mai detto che il comico Checco Zalone avrebbe spodestato il vampiro Robert Pattinson dal trono della top ten italiana? Eppure è successo. Nell’ultimo weekend al cinema, dopo 10 giorni di programmazione, sembra infatti già scemare la twilight mania… New Moon, il secondo capitolo della saga, pur mantenendo ottimi risultati (2,4 milioni di euro per un totale di oltre 14 milioni di euro), è stato surclassato dalla commedia Cado dallen nubi (2,6 milioni di euro). Al terzo gradino del podio troviamo, dunque, l’apocalittico 2012 (1,4 milioni di euro), mentre al quarto posto un’altra new entry, l’horror Dorian Gray, che ha portato sul grande schermo il classico di Oscar Wilde, con un incasso di 1,3 milioni di euro. Subito dopo, a metà della graduatoria compare un altro debuttante, La dura verità, la commedia con Katherine Heigl e Gerard Butler, che ha esordito con 659 mila euro. Infine entra in classifica anche la commedia con Claudia Gerini, Meno male che ci sei (344 mila euro). Non ce la fanno le new entry 500 giorni insieme, Triage e Francesca. Mentre escono dalla top-ten Up, Parnassus e L’uomo che fissa le capre, che rispettivamente hanno incassato nel complesso: 15 milioni di euro in 7 settimane, 7 milioni di euro in 6 settimane e 3 milioni di euro in 4 settimane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA