Transformers – La vendetta del caduto non molla: il primo posto della top ten italiana del weekend resta in mano a Shia, Megan e amici robotici, grazie ai 998 mila euro incassati nel fine settimana, che hanno portato il film di Michael Bay a sfiorare i 6 milioni di euro in due settimane di programmazione. Al secondo e al terzo posto, si impongono due new entry: le avventure di Matthew McConaughey alle prese con i fantasmi delle ex fidanzate nella commedia La rivolta delle ex e quelle di Jim Caviezel, catapultato nel passato per combattere una creatura mostruosa e pericolosa in Outlander – L’ultimo vichingo, che in 3 giorni hanno incassato rispettivamente 326 mila e 292 mila euro. I debuttanti, così, estromettono dal podio il burrascoso addio al celibato di Una notte da leoni, che scende al quarto posto dopo tre settimane e 2 milioni di euro complessivi incassati. Perde tre lunghezze, invece, il film stop-motion 3D di Henry Selick, Coraline e la porta magica, a quota 2,5 milioni di euro. In sesta posizione troviamo il cineombrellone Un’estate ai Caraibi (158 mila euro). Slitta di due gradini anche la commedia con Kate Hudson, La ragazza del mio miglior amico (con 74 mila euro), che finisce al settimo posto. Mentre prosegue il successo del kolossal di Ron Howard, Angeli e demoni, ottavo dopo otto settimane (con un incasso totale di oltre 18 milioni di euro). Rimane in nona posizione il thriller Uomini che odiano le donne con 52 mila euro nel weekend. Decimo, infine, Una notte al museo 2: La fuga, che perde tre lunghezze e incassa poco più di 47 mila euro. Escono dalla top ten Terminator Salvation e I Love Radio Rock (rispettivamente con un incasso totale di 3 milioni e 452 mila euro e  464 mila euro), mentre non riescono a espugnarla due nuovi arrivi: La misma Luna (dodicesimo con qusi 30 mila euro) e uno dei film più amati negli USA quest’anno, Il superpoliziotto del supermercato (ventunesimo con 7 mila euro).

Per guardare la tabella degli Incassi Italia del weekend clicca qui

© RIPRODUZIONE RISERVATA