è Clint Eastwood ad aprire la classifica di questo fine settimana col film da lui diretto e interpretato Gran Torino , già campione d’incassi negli Usa (dove ha superato i 145 milioni di dollari), che incassa da noi 1,2 milioni di euro alla sua terza settimana, arrivando così a un totale “italiano” di 5,6 milioni di euro. Debutta al secondo posto con 1 milione di euro I mostri oggi , il film a episodi diretto da Enrico Oldoini ( La fidanzata di papà ) che si propone come sequel ideale de I mostri e I nuovi mostri di Risi e Monicelli. E sono italiani anche i successivi due titoli in classifica: La matassa , con 853 mila euro d’incasso e un totale di 6,6 milioni, e Diverso da chi? , a quota 2,2 milioni di euro alla sua seconda settimana in sala. Novità a centro classifica con il piazzamento di Push , film fantascientifico con Dakota Fanning e Chris Evans, che ha incassato 721 mila euro, mentre al settimo, ottavo e decimo posto troviamo gli esordienti Il caso dell’infedele Klara , Racconti incantati e Two Lovers . Escono di scena dopo quattro settimane in classifica gli Watchmen di Zack Snyder e The Wrestler di Mickey Rourke, che hanno incassato nel nostro Paese rispettivamente 2,7  e 2 milioni di euro. Lasciano la classifica anche Ponyo sulla scogliera (555 mila euro in 2 settimane) di Hayao Miyazaki, il pluripremiato agli Oscar The Millionaire (5,8 milioni di euro in 17 settimane) e I love shopping (5,5 milioni di euro in 5 settimane). 

Al.Za.

© RIPRODUZIONE RISERVATA