Un buon risultato per il primo weekend di programmazione di Hellboy – The Golden Army . La pellicola di Guillermo del Toro ha infatti totalizzato 1,2 milioni di euro durante i cinque giorni nelle sale e 833 mila euro nel weekend, superando così la cifra dell’incasso totale del primo film sul demone rosso Hellboy, che nel 2004 aveva di poco superato il milione di euro, incassando 412 mila euro al primo weekend. Buona anche la media per sala, pari a 2.400 euro. Mantiene la seconda posizione il film comico con protagonisti Steve Carell e Anne Hathaway, Agente Smart – Casino totale , che cala del 46% rispetto allo scorso weekend incassando 288 mila euro e totalizzando 1,2 milioni. Segue al terzo posto con 281 mila euro il capolista delle scorse settimane Wanted – Scegli il tuo destino, giunto alla rispettabile quota di 3 milioni. Tiene ancora il cine-cocomero dei fratelli Vanzina Un’estate al mare, con 4,4 milioni di euro messi in cassaforte in 4 settimane e un calo del 56% rispetto alla scorsa. Tre nuove entrate si posizionano inoltre al sesto, ottavo e decimo posto della classifica: l’horror Le morti di Ian Stone (che registra la miglior media per sala -1.200 euro- dopo Hellboy), Il mio sogno più grande e Rogue il solitario . Escono dalla top ten Gomorra , che ha raccolto 9,8 milioni di euro in 10 settimane, il fantascientifico E venne il giorno (2,4 milioni), il poliziesco La notte non aspetta (564 mila euro) e l’horror Boogeyman 2 – Il ritorno dell’uomo nero (210 mila euro).

Al.Za.

© RIPRODUZIONE RISERVATA