Il primo weekend estivo e con temperature estive del 2008 unito all’appuntamento con la Nazionale azzurra di ieri sera non ha sicuramente giovato ai botteghini nostrani, facendo registrare un calo complessivo del 53% rispetto allo scorso fine settimana. A risentirne sono tutti i titoli in programmazione, a partire dal primo in classifica: L’incredibile Hulk di Louis Leterrier che si mantiene al di sotto delle aspettative, incassando appena 984 mila euro che diventano 1,6 milioni, aggiunti ai circa 600 mila ottenuti tra mercoledì e giovedì. Si cala di oltre il 70% dal secondo al settimo posto, dove troviamo il thriller di M.Night Shyamalan E venne il giorno , che con i 236 mila euro d’incasso di questo fine settimana non arriva a raggiungere nemmeno i 2 milioni di euro con un totale di 1,8 milioni in due settimane. Scala in terza posizione, con 206 mila euro, la commedia con Patrick Dempsey Un amore di testimone , seguita da Sex and the City , stabile al quarto posto e con un incasso totale di 6,3 milioni di euro in 4 settimane. Continua la sua soddisfacente performance l’italiano Gomorra di Matteo Garrone, a quota 9,4 milioni di euro. Non tocca forse le cifre sperate invece Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo , sesto con un bottino di 11,1 milioni di euro in 5 settimane di programmazione. Ultime due new entry all’ottavo e decimo posto con Gardner of Eden – Il giustiziere senza legge e Identità sospette. Non riesce a guadagnare un posto tra i primi dieci invece Go Go Tales di Abel Ferrara con Asia Argento e Riccardo Scamarcio, solo tredicesimo. Lasciano la classifica Feel the noise – A tutto volumeChiamata senza risposta Quando tutto cambia .

Al.Za.

© RIPRODUZIONE RISERVATA