Il cacciatore di aquiloni, tratto dal best seller di Khaled Hosseini che anche in Italia aveva conquistato e commosso milioni di lettori, fa breccia anche sul grande schermo: l’adattamento cinematografico diretto da Marc Forster (attualmente impegnato sul set di 007 Quantum) ha infatti debuttato in prima posizione nella classifica degli incassi della settimana con 1,8 milioni di euro e la più alta media del fine settimana (5.179 euro per 365 copie). Al secondo posto incontriamo l’unica altra new entry presente nella top ten della settimana: si tratta di Tutta la vita davanti, commedia agrodolce diretta da Paolo Virzì, che racconta il mondo dei precari e che ha messo a segno un bottino di 952mila euro (368 sale, 2.588 euro di media). Segue in terza posizione un’altra pellicola italiana: Questa notte è ancora nostra di Luca Miniero e Paolo Genovese con protagonista il nuovo re dei teen movie nostrani Nicolas Vaporidis che, con i 468.825 euro di questo weekend giunge a un incasso complessivo di 2,7 milioni di euro dal 19 marzo. Dal 21 marzo è invece nelle sale 27 volte in bianco, commedia romantica con protagonista Katherine Heigl (Molto incinta) che ha raggiunto un incasso di 1,9 milioni di euro. I due capolista di settimana scorsa Grande, grosso e… Verdone e 10.000 a.C. (Warner) subiscono un calo rispettivamente del 71 e 66% scalando al sesto e quinto posto della classifica. Il film con cui Carlo Verdone ha riportato in vita alcuni dei suoi personaggi cult è arrivato a totalizzare alla sua quarta settimana 12,6 milioni di euro totali, mentre il kolossal preistorico di Roland Emmerich è arrivato a 4,8 milioni di euro. Dobbiamo superare la soglia della decima posizione per trovare le altre nuove uscite della settimana: Un bacio romantico di Wong Kar Wai è undicesimo, mentre L’amore secondo Dan, con protagonisti Steve Carrell e Juliette Binoche, è dodicesimo. Tredicesimo posto per la commedia con protagonista Biagio Izzo Ci sta un francese, un inglese e un napoletano e infine ventunesima posizione per Nessuna qualità agli eroi con Elio Germano. Lasciano la top ten Water Horse – La leggenda degli abissi e il quattro volte premio Oscar Non è un paese per vecchi. Il box office complessivo del week-end, secondo i dati Cinetel, è in calo rispetto al precedente fine settimana; complessivamente, infatti, sono stati incassati 6,6 milioni di euro, con una flessione del 27%.


© RIPRODUZIONE RISERVATA