L’era glaciale 3 – L’alba dei dinosauri mantiene salde le redini della top ten italiana dei film più visti nel weekend, indisturbato al vertice da quattro settimane, con i suoi 26,4 milioni di euro incassati (2,1 nell’ultimo fine settimana). Il bottino racimolato in un mese di programmazione, inoltre, ha già garantito alla pellicola Fox, un primato nel Bel Paese, dove attualmente è il film d’animazione che ha incassato di più nella storia del nostro box office. Fino a questo momento, il record era detenuto da Madagascar 2 (che ha raggiunto quota 24,7 milioni di euro). Sul podio, insieme a Scrat & co., salgono due new entry: Basta che funzioni, la nuova commedia di Woody Allen, che segna il suo ritorno a New York, e Pelham 123: ostaggi in metropolitana, con John Travolta e Denzel Washington. In tre giorni hanno incassato rispettivamente 986 mila e 886 mila euro. Il grande sogno di Michele Placido scende così al quarto posto, con 694 mila euro. Perdono terreno anche i forzuti militari di G.I Joe – La nascita dei cobra e la bella Sandra Bullock di Ricatto d’amore, che questa settimana occupano la quinta e la sesta postazione con incassi di 615 mila e 513 mila euro. Continua anche la discesa dell’apocalittico Segnali dal futuro, che incassa altri 456 mila euro. Non riesce a decollare, invece, Drag Me to Hell, il nuovo acclamato horror di Sam Raimi, che dopo il sesto posto della scorsa settimana, scende all’ottavo gradino. In fondo alla classifica, infine, troviamo due new entry. The Informant!, il film sul “fantaspione” Matt Damon, e Il mio vicino Totoro, il film d’animazione del maestro premio Oscar Hayao Miyazaki, che ha atteso più di vent’anni per approdare sugli schermi italiani. Non trovano spazio nella top ten due nuove uscite: l’italiano Tris di donne & abiti nuziali, e il romeno Racconti dell’età dell’oro, rispettivamente dodicesimo e diciassettesimo. Escono, invece, dalla classifica il documentario Videocracy – Basta apparire (circa 700 mila euro di incasso totale), Il cattivo tenente – Ultima chiamata New Orleans (300 mila euro) e Cosmonauta (212 mila euro).

Per guardare la tabella degli Incassi Italia del weekend clicca qui

© RIPRODUZIONE RISERVATA