Dopo il fortunatissimo esordio di settimana scorsa (primo con 4 milioni 629 mila euro), resta in cima alla classifica degli incassi del week-end, con 2 milioni 637 mila euro, il film di Federico Moccia Scusa ma ti chiamo amore . Staccato di oltre un milione di euro dal film con protagonisti Raoul Bova e l’esordiente Michela Quattrociocche, si accontenta del secondo posto con 1 milione 729 mila euro il thriller di Woody Allen Sogni e delitti , con Colin Farrell e Ewan McGregor nei panni di due fratelli invischiati in una torbida avventura criminale. Chiude il podio il monster-movie prodotto da J.J. Abrams Cloverfield , che debutta nelle sale italiane con 1 milione 533 mila euro d’incasso, dopo il grande successo negli States, dove ha totalizzato, alla sua terza settimana sugli schermi, quasi 72 milioni di dollari. Perde due posizioni invece American Gangster di Ridley Scott, che passa dalla seconda alla quarta posizione, seguito da Into the Wild , stazionario al quinto posto. Sesto gradino per l’ultima new netry della classifica: la commedia romantica con protagonisti Hilary Swank e Gerard Butler P.s. I love you – Non è mai troppo tardi per dirlo . Scivola in fondo alla top ten anche Io sono leggenda , che ad oggi ha incassato nel nostro Paese 13 milioni 398 mila euro. Lasciano la classifica i due sequel Alien Vs Predator 2 e L’allenatore nel pallone 2 , e la commedia di Cristina Comencini Bianco e nero .

© RIPRODUZIONE RISERVATA