Un capodanno all’insegna del cinema italiano è quello registrato dai dati Cinetel che vi riportiamo. Alla sua terza settimana sugli schermi infatti il film di Neri Parenti, con protagonisti Christian De Sica, Alessandro Siani, Michelle Hunizker e Fabio De Luigi, mantiene il primo posto con un incasso di 1 milione 220 mila euro e 20 milioni 447 mila euro totali. Segue a breve distanza Una moglie bellissima di e con Leonardo Pieraccioni, che saluta il nuovo anno con 1milione 215 mila euro e un totale di 15 milioni 899 mila. Si ferma invece sul terzo gradino l’avventuroso Il mistero delle pagine perdute con protagonista Nicolas Cage, che ha incassato poco più di 644 mila euro, totalizzando così 5 milioni 879 mila euro. Mantengono le stesse posizioni della scorsa settimana anche il fantasy La bussola d’oro, che dalla sua uscita ha raggiunto i 7 milioni 304 mila euro, il film d’animazione Bee Movie, che totalizza 4 milioni 260 mila euro, il politicheggiante Leoni per agnelli (incasso totale 2 milioni 941 mila euro) di Robert Redford, che è anche protagonista insieme a Tom Cruise e Meryl Streep, e il romantico L’amore ai tempi del colera (incasso totale 2 milioni 45 mila euro) con Giovanna Mezzogiorno e Javier Bardem. Invertono le posizioni la commedia Disney Come d’incanto (incasso totale di 5 milioni 976 mila euro) e il thriller di David Cronenberg La promessa dell’assassino (incasso totale 2 milioni 143 mila euro). Chiude la top ten l’agrodolce Irina Palm – Il talento di una donna inglese (incasso totale 858 mila euro) in sala dal 7 dicembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA