Al suo debutto in sala Nemico pubblico di Michael Mann raggiunge i vertici della classifica italiana del weekend con 2 milioni di euro incassati. Il film che vede Johnny Depp nelle vesti del criminale John Dillinger spodesta così il cartoon 3D Up che occupava la prima posizione da 3 settimane e si piazza ora secondo con 1,3 milioni di euro e un totale di 13,7 milioni. Altra new entry in terza posizione con L’uomo che fissa le capre,con protagonisti due “paranormali” George Clooney e Ewan McGregor, che ha incassato 1,1 milioni di euro. Il documentario sul re del pop Michael Jackson, This is it! (la cui permanenza in sala è stata prolungata di 2 settimane rispetto al previsto) è sesto con 708 mila euro e un totale di 3,5 milioni di euro. Il film ha raggiunto 127 milioni di dollari complessivi nel mondo, ottenendo il record di maggiore incasso per un film concerto, detenuto finora da Hannah Montana/Miley Cyrus: Best of both worlds concert tour (70,6 milioni di dollari). Notevole anche la performance di Parnassus: L’uomo che voleva ingannare il diavolo di Terry Gilliam, che ha incassato 6 milioni di euro in 3 settimane, superando le più rosee aspettative. Lasciano la classifica Bruno con Sacha Baron Cohen e La battaglia dei tre regni, rispettivamente con 1,1 e 1,2 milioni di euro incassati in 3 settimane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA