Dopo 4 settimane di programmazione, con 1 milione 708 mila euro d’incasso, Una moglie bellissima strappa il titolo degli incassi del weekend a Natale in crociera che scende di un gradino, incassando 1 milione 464 mila euro. Il cine-panettone con protagonista Christian De Sica resta comunque capolista nella classifica degli incassi totali sfiorando i 22 milioni 670 mila euro, mentre Leonardo Pieraccioni “si accontenta”, per ora, di 18 milioni 350 mila euro. Stabile al terzo posto con 1 milione 282 mila euro il film familiare d’avventura targato Disney Il mistero delle pagine perdute che, nella classifica americana, mantiene la pole position da tre settimane con un incasso totale di 171 milioni di dollari. Due new entry si posizionano in quarta e ottava posizione: il remake horror Hallloween: The Beginning e il Leone d’Oro Lussuria – Seduzione e tradimento del cinese Ange Lee. Chiude la top ten la favola Disney Come d’incanto che alla sua quinta settimana nelle sale è arrivata a quota 6 milioni 595 mila euro d’incasso. Escono dalla classifica il thriller capolavoro di David Cronenberg La promessa dell’assassino con Naomi Watts e Viggo Mortensen, in undicesima posizione, e l’apprezzato Irina Palm – Il talento di una donna inglese in quattordicesima. Da segnalare anche la quindicesima posizione dello splendido (e penalizzato da una scarsa distribuzione nelle sale) Lars e una ragazza tutta sua , in concorso alla scorsa edizione del Festival di Torino e con uno strepitoso Ryan Gosling.

© RIPRODUZIONE RISERVATA