L’Italia premia ancora Gabriele Muccino. Il suo ultimo film made in Usa Sette anime , con protagonisti Will Smith e  Rosario Dawson, resta saldo al primo posto della classifica alla sua seconda settimana nelle sale, con un incasso di 2,6 milioni di euro e un totale di 7,8 milioni. Sono tre le new entry della top ten: Viaggio al centro della Terra 3D , secondo (dopo una distribuzione limitata a poche sale 3D) con 2 milioni di euro, il kolossal di Baz Luhrman con Nicole Kidman e Hugh Jackman, Australia , terzo con 1,8 milioni di euro e l’horror di Stefano Bessoni Imago Mortis , settimo con 457 mila euro. Resistono in classifica Madagascar 2 e Natale a Rio (entrambi  in sala dal 19 dicembre), che registrano rispettivamente i maggiori incassi della stagione: 26,7 milioni per il film d’animazione della DreamWorks e 26,6 milioni per il cine-panettone di Neri Parenti. Seguendo il vento favorevole alzato d ai Golden Globe, torna in classifica The Millionaire di Danny Boyle, che totalizza 2,3 milioni di euro. Debutta fuori dalla top ten il western di e con Ed Harris Appaloosa , con protagonista Viggo Mortensen. Arresta la sua corsa il film a episodi di Aldo Giovanni e Giacomo Il cosmo sul comò , che arriva a incassare 13,1 milioni di euro in cinque settimane. Escono di scena anche il drammatico Il bambino col pigiama a righe , che ha incassato 2,1 milioni di euro in cinque settimane, il vampiresco Lasciami entrare , che totalizza 427 mila euro, il romantico Come un uragano e l’horror The Strangers ,  rispettivamente a quota 6,2 e 2 milioni di euro.

Al.Za.

© RIPRODUZIONE RISERVATA