In attesa dell’arrivo del fagocitatore Harry Potter e il principe mezzosangue (mercoledì 15 luglio), la top ten italiana dell’ultimo weekend resta praticamente identica a quella precedente. Transformers: La vendetta del caduto, il film di Michael Bay con Shia LaBoeuf e Megan Fox, resta indisturbato al vertice della classifica del Bel Paese. L’ultimo fine settimana ha fruttato ai robot Hasbro 489 mila euro (6 milioni e 857 mila totali, in tre settimane). Al posto d’onore resta Matthew McConaughey alle prese con La rivolta delle ex e un incasso di 259 mila euro. Sul podio, al terzo posto con 233 mila euro, risale Una notte da leoni, dopo la temporanea discesa in quarta posizione del weekend passato. Al quarto posto scende, invece, Outlander – L’ultimo vichingo (185 mila euro). Quinto, come una settimana fa, rimane lo stop-motion 3D Coraline e la porta magica di Henry Selick. Segue il cineombrellone Un’estate ai caraibi (98 mila euro). E invariate sono anche la settima e l’ottava posizione della top ten con La ragazza del mio miglior amico e Angeli e demoni, che rispettivamente incassano 54 mila e 50 mila euro (il kolossal di Ron Howard è arrivato a 18 milioni e 514 mila euro in 9 settimane di programmazione). Al nono posto l’unica new entry della settimana è la commedia British St. Trinian’s con Colin Firth, che in 3 giorni mette da parte oltre 48 mila euro. In decima posizione scende il thriller Uomini che odiano le donne con 40 mila euro. Mentre esce dalla top ten Una notte al museo 2: La fuga, che diventa 12esimo dopo 8 settimane di programmazione e un incasso totale di 6 milioni e 848 mila euro (35 mila nell’ultimo weekend). Le altre due uscite del fine settimana non fanno breccia nel Bel Paese. Una notte con Beth Cooper non entra nei primi trenta titoli, mentre Adventureland, con Kristen Stewart, si aggiudica il 27esimo posto (5 mila euro).

Per guardare la tabella degli Incassi Italia del weekend clicca qui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA