Il gigante Marvel irrompe nel box office americano con 54,5 milioni di dollari in 3.505 sale al suo primo weekend di programmazione. Inevitabile il confronto tra L’incredibile Hulk (18 giugno in Italia) di Loius Leterrier e l’Hulk di Ang Lee, che il 20 giugno 2003 debuttò in 3.660 sale incassando 62 milioni di dollari. Resta da capire se l’action- fumettone prodotto da Marvel Enterprises e Universal riuscirà ad attendere le aspettative superando il predecessore (che ottenne un box office complessivo di 245 milioni di dollari). Con 34,3 milioni di dollari d’incasso segue al secondo posto, abbandonando la vetta della classifica, Kung Fu Panda , il film d’animazione con protagonista il simpatico panda Po appassionato di arti marziali, che nella versione italiana avrà la voce di Fabio Volo (da noi arriverà il 29 agosto ). Troviamo un’altra new entry sul terzo gradino del podio: con 30 milioni di dollari il thriller fantascientifico di M.Night Shyamalan E venne il giorno (primo nella classifica di casa nostra) che raggiunge 30 milioni di dollari negli Usa. Scende al quarto posto la commedia Zohan con protagonista Adam Sandler, seguita da Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo, che perde 386 sale di distribuzione e totalizza 275 milioni di dollari in 4 settimane. Cala del 52% l’incasso del terzo fine settimana di  Sex and the City , a quota 119 milioni di dollari in 3 settimane. Prosegue la sua permanenza in classifica il supereroistico Iron Man che con i suoi 297 milioni di dollari incassati, mantiene il primato temporaneo di maggiore incasso del 2008 negli States. Nono posto per Le cronache di Narnia:  Il principe Caspian (in Italia dal 20 agosto) che, con 131,7 milioni di dollari in 5 settimane, è ancora lontano dall’incasso realizzato in casa dal primo episodio della saga nel 2005 (Le cronache di Narnia: Il leone, la strega e l’armadio aveva raggiunto 291 milioni di dollari negli Usa). Si prepara a uscire di scena dopo una lunga e fortunata permanenza in top ten Notte brava a Las Vegas , decimo con 75,7 milioni di dollari in 6 settimane. Lasciano la classifica Baby Mama e Un amore di testimone . Per i risultati definitivi di lunedì sera potete cliccare qui.

Al.Za.

© RIPRODUZIONE RISERVATA