L’invasione ha avuto inizio: il nuovo film DreamWorks 3D, Mostri contro alieni ha sbancato i botteghini d’oltreoceano con 58,2 milioni di dollari al suo debutto in sala e si prepara ad arrivare anche dalle nostre parti questo venerdì. Il 56% del totale è stato realizzato proprio dalle copie 3D che hanno fatto incassare al film 32,6 milioni di dollari. Un risultato  reso possibile da quello che è stato il più grande lancio digitale 3D della storia, pari a 2.000 schermi distribuiti in 1.550 città diverse. New entry anche sul secondo gradino del podio con l’horror thriller The Haunting in Connecticut di Peter Cornwell, che ha messo in cassa 23 milioni di dollari. Slitta in terza posizione con 14,7 milioni di dollari il capolista dello scorso weekend: il fantascientifico Knowing con protagonista Nicolas Cage, che arriva a un incasso complessivo di 46,2 milioni di dollari. Bisogna oltrepassare la prima metà della classifica per trovare un altro nuovo titolo: il film d’azione 12 Rounds con John Cena, che ha incassato 5,3 milioni di dollari questo weekend. Chiudono la classifica il cine-comic di Zack Snyder Watchmen che registra un incasso complessivo di 103,2 milioni di dollari in 4 settimane e il thriller Taken , titolo più longevo e ricco della classifica con 137 milioni di dollari in 9 settimane. Salutano la top ten il “pluri-oscarizzato” The Millionaire , che conta un box office di 139 milioni di dollari, incassati in 20 settimane di programmazione, la commedia Tyler Perry’s Madea Goes to Jail (89 milioni di dollari in 6 settimane) e il film in stop motion Coraline e la porta magica (74 milioni di dollari in 8 settimane).

Al.Za.

© RIPRODUZIONE RISERVATA