Parte subito alla grandissima Saw IV, ultimo capitolo della fortunata serie thriller-horror cominciata nel 2004, che guadagnando oltre 31 milioni di dollari va a sostituirsi alla testa della classifica ad un altro horror, 30 Days of Night, scivolato in terza posizione con quasi 7 milioni d’incasso nel weekend. Nuova entrata anche in seconda posizione per la commedia romantica Dan in Real Life, con protagonisti Steve Carell (protagonista anche di Un’impresa da Dio) e Juliette Binoche, che totalizza al suo primo weekend quasi 12 milioni di dollari. Scende di un gradino rispetto allo scorso weekend la commedia sportiva The Game Plan, alla sua quinta settimana sugli schermi e con un incasso totale di circa 77 milioni di dollari. Resiste l’avvocato di George Clooney Michael Clayton , in sesta posizione alla sua quarta settimana, e unico film presente anche nella top ten italiana dove però si è piazzato al decimo posto. Cattive notizie per la regina di Cate Blanchett che con Elizabeth – The Golden Age continua a retrocedere negli Usa (dalla undicesima passa ora alla quindicesima posizione) trovando però consolazione dalle nostre parti, dove esordisce bene piazzandosi in terza posizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA