Anche negli Usa come nel nostro Paese è il nuovo film di Tim Burton con Johnny Depp in veste di Cappellaio matto a catalizzare l’attenzione del pubblico cinematografico: Alice in Wonderland occupa ancora la pole position con 62 milioni di dollari incassati e un totale di 208 milioni in 2 settimane.
Tutto nuovo il resto del podio, dove debuttano il thriller di guerra Green Zone con Matt Damon (14,5 milioni di dollari) e la commedia Lei è troppo per me (9,6 milioni), seguiti dal drammatico Remember Me con Robert Pattinson (in Italia dal 26 marzo). New entry anche in sesta posizione con la commedia Our Family Wedding (7,6 milioni). Scende Avatar, in classifica da 13 settimane, e scende anche il thriller di Martin Scorsese Shutter Island (108 milioni di dollari in 4 settimane). Escono di scena Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo: Il ladro di fulmini (82,3 milioni di dollari in 5 settimane), Appuntamento con l’amore (108,9 milioni di dollari in 5 settimane), Crazy Heart (34,2 milioni di dollari in 13 settimane) e il romantico Dear John (34,2 milioni in 13 settimane)

Se volete dire la vostra sui film in top ten cliccate sui titoli qui sotto e postate i vostri commenti nelle nostre schede film. Ogni settimana Best Movie sceglierà la più bella e le migliori saranno pubblicate anche sul prossimo numero della nostra rivista!

Top ten americana dal 12 al 14 marzo 2010

  1. Alice in Wonderland (62 milioni)
  2. Green Zone (14,5 milioni)
  3. Lei è troppo per me (9,6 milioni)
  4. Remember Me (8,3 milioni)
  5. Shutter Island (8,1 milioni)
  6. Our Family Wedding (7,6 milioni)
  7. Avatar (6,6 milioni)
  8. Brooklyn’s Finest (4,2 milioni)
  9. Poliziotti fuori (4,2 milioni)
  10. The Crazies (3,6 milioni)

Per gli aggiornamenti visitate www.boxofficemojo.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA