Tropic Thunder , la commedia diretta e interpretata da Ben Stiller (nella foto) in Italia dal 24 ottobre, si riconferma al vertice del box office americano nel fine settimana dal 29 al 31 agosto con un incasso di 11,5 milioni di dollari; il film ha fatto registrare una media di 3.311 dollari e totalizzato, dal 13 agosto, 83,3 milioni di dollari. Al secondo posto si è piazzato il film di Mathieu Kassovitz con Vin Diesel, Babylon A.D. che ha esordito con un incasso di 9,7 milioni di dollari e una media di 2.861 dollari. Resiste dopo diverse settimane e chiude il podio Il cavaliere oscuro con 8,7 milioni di dollari e una media di 3.181 dollari; la pellicola di Christopher Nolan, con Christian Bale e Heath Ledger nei ruoli principali, ha totalizzato dal 18 luglio ben 502,4 milioni di dollari diventando non solo il migliore risultato del 2008 ad oggi, ma anche il secondo più alto incasso di tutti i tempi negli Stati Uniti dopo Titanic (600,7 milioni di dollari). Scende al quarto posto la commedia The House Bunny, che incassa 8,3 milioni di dollari, mentre l’action thriller di Paul. W.S. Anderson Death Race scende al sesto posto con 6,2 milioni di dollari racimolati al botteghino. Due nuove entrate in classifica, al quinto posto Traitor, il thriller poliziesco con Don Cheadle e Guy Pearce con un incasso di quasi 8 milioni di dollari e alla posizione sette invece troviamo la commedia giovanil-demenziale Disaster Movie con 6,2 milioni di dollari raccolti nell’ultimo week end di agosto. Fuori dalla top ten il terzo capitolo della saga della mummia, La Mummia 3 – La Tomba dell’Imperatore Dragone .

Per i risultati definitivi di lunedì sera potete ciccare qui

Da.Ma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA