In attesa di sapere l’incasso di ieri in Usa, Harry Potter e il principe Mezzosangue (Warner) ha già stabilito un record al debutto. Come riporta Variety, infatti, nelle proiezioni di mezzanotte del 15 luglio, il film ha totalizzato 22,2 milioni di dollari. Distribuito in oltre 3mila cinema il film ha superato il record dell’esordio di mezzanotte finora detenuto dall’ultimo film della serie di Batman, Il Cavaliere oscuro (Warner), che aveva incassato 18 milioni di dollari.

Aggiornamento:

In Italia, è partito subito molto forte Harry Potter e il principe Mezzosangue, il sesto capitolo della saga che ha per protagonista il giovane mago inglese.
Secondo Cinetel, il film ha incassato ieri, al debutto, circa 2,5 milioni di euro; il dato si riferisce a 772 sale monitorate, ma Warner ha distribuito il film su 923 schermi. Si tratta dell’incasso più alto all’esordio per un film non uscito in un giorno di festa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA