Piccoli movimenti nel cinema underground italiano, dove l’horror la fa sempre da padrone. Il giovane regista Francesco Picone ha da poco ultimato Io sono morta, un corto dal minutaggio decisamente sostanzioso (20 minuti circa) e dai temi piuttosto forti. Il film sarà presentato oggi, 25 novembre, in anteprima nella sala grande de Il Centro, il nuovo spazio polifunzionale di via Zanardelli 194 a Viareggio, all’interno di una notte targata horror.

Il corto, interpretato da Federico Mariotti e Elisa Forti è stato girato in quindici giorni, spalmati su diversi mesi, e dal look dimostra una buona attenzione alla confezione nonostante sia un no-budget (un film autoprodotto senza un piano economico specifico), mentre la storia ha chiari richiami al sottogenere del torture-porn (Saw e compagnia) con una coppia di amici la cui escursione nei boschi si trasforma in un incubo quando incappano in un sadico maniaco. Anche se forse il vero mostro non è chi si potrebbe pensare…

Di seguito il trailer del film:

© RIPRODUZIONE RISERVATA