Ireland Baldwin, figlia di Kim Basinger e Alec Baldwin, si confessa in un’intervista a Elle Italia. Modella e splendida 18enne, la ragazza ammette di divertirsi a calcare le passerelle, anche se il sogno è quello di fare l’attrice. Verso le sfilate l’ha spinta mamma Kim, per far sì che acquistasse più fiducia in se stessa: «È stata soprattutto lei a volerlo, per rendermi più sicura di me stessa. Non ho mai pensato di essere carina». A vederla è difficile pensarla come lei, con quei capelli biondissimi, i bei lineamenti e gli occhi azzurri che si ritrova, ma l’adolescenza, si sa, è un’età un po’ critica. Tanto che Ireland ammette di aver passato anche dei brutti periodi: «Facevo una vita sregolata, quando ero depressa o angosciata mangiavo un sacco, poi però non mi piaceva vedermi così, mi arrabbiavo e non mangiavo più».

Lasciati alle spalle questi momenti, ora Ireland sembra aver ritrovato la serenità (è ancora giovanissima) e descrive così sua madre: «Lei è piccolina, io sono atletica e più rotondetta… Ho un sederone, mentre le cosce di mia madre nemmeno si sfiorano. Direi che non sembriamo proprio gemelle».

Sotto, una photogallery di Ireland Baldwin:

Fonte: Elle
Foto: Getty Images 

© RIPRODUZIONE RISERVATA