Il protagonista dell’atteso sequel di Iron Man, Robert Downey J.r., ha rilasciato un’intervista a Entertainment Tonight in cui ha rivelato alcune curiosità sul nuovo capitolo del celebre eroe corazzato. Innanzitutto è stata scartata l’ipotesi di ripercorrere la saga del 1979, tanto amata dai fan della serie, intitolata Il demone nella bottiglia (Demon in the Bottle – nella foto), in cui l’eroe Marvel deve combattere contro la sua dipendenza dall’alcool. A tal proposito Downey Jr. ha dichiarato: «Penso che la prenderemo in considerazione per un possibile terzo capitolo, perché è una storyline unica. Questa volta però guarderemo dietro la maschera di uno che rivela di essere Iron Man e vedremo cosa significa davvero diventare un supereroe», e aggiunge, «il film è incentrato principalmente sui personaggi, ma nonostante ciò riusciremo comunque ad avere il doppio dell’azione del primo, quindi sarà folle. Essenzialmente Iron Man 2 è uno sguardo dietro l’armatura di un supereroe. Una cosa è dire che sei Iron Man e un’altra è essere pronti a esserlo davvero». L’attore ha inoltre confermato che Tim Robbins non prenderà parte al secondo capitolo e che Scarlett Johansson si sta preparando per il ruolo della Vedova Nera ed è in forma smagliante. Iron Man 2, diretto da Jon Favreau ( Iron Man , Elf), vanta un cast che comprende Robert Downey Jr., Scarlett Johansson, Gwineth Paltrow, Mickey Rourke, Don Cheadle e Sam Rockwell. L’uscita del film è prevista per il 7 maggio 2010.

Pa.Si.

© RIPRODUZIONE RISERVATA