Chi non vorrebbe veder sfrecciare Iron Man nella sua armatura a pochi centimetri dal suo naso? Forse non siamo tanto lontani dalla realtà… Come riportato dal sito Collider, sembrerebbe che Paramount, Marvel e ora anche Disney stiano valutando di realizzare in post-produzione Iron Man 2 in 3D (previsto in sala per il 30 aprile 2010). In seguito alla fine delle riprese è stato infatti realizzato un minuto del film interamente in tre dimensioni e pare che il risultato abbia lasciato tutti a bocca aperta. L’unico problema è che nel caso si decida di convertire l’intero film in 3D, il tempo e i costi aumenterebbero inevitabilmente. Infatti l’operazione farebbe lievitare il budget iniziale del 10% in più (e come accade ormai da tempo la spesa verrebbe ammortizzata con il prezzo maggiorato del biglietto del cinema). Tra le idee in cantiere c’è anche quella di portare il primo capitolo dell’eroe corazzato sul grande schermo in 3D. D’altra parte, l’idea di far rivivere in tre dimensioni film già usciti al cinema non è una novità. Registi del calibro di James Cameron e Peter Jackson, infatti, sono già al lavoro per ridistribuire Titanic e Il signore degli anelli in 3D, operazioni che comporterebbero anche il rimontaggio delle scene più complesse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA