Pennywise

Il debutto nelle sale del reboot di IT si fa sempre più vicino, e con esso anche l’ansia di trovarci – ancora una volta – faccia a faccia con l’inquietante Pennywise, in particolare con questa sua nuova versione interpretata da Bill Skarsgård, che a giudicare dalle prime immagini e dai trailer sembrerebbe essere molto più spaventosa di quella storica che tutti conosciamo, a cui prestò il volto Tim Curry.

Proprio riguardo il nuovo look del malefico clown si è recentemente pronunciato il regista Andrés Muschietti, che durante un’intervista con Collider ha spiegato le ragioni dietro alla scelta di rendere Pennywise non solo più minaccioso, ma anche con un aspetto evidentemente più datato, quasi antico:

«Beh, il fatto è che questa entità è stata in giro per centinaia di anni» ha spiegato, «Penso che abbia un aspetto molto cheap, e che sia legato ad eventi sociali e roba del genere, come il circo. […] Sono attratto dall’estetica degli anni passati, come appunto i clown del diciannovesimo secolo. E dato che questo tizio è stato in giro per svariati secoli, mi sono detto perché no, perchè non dargli un aspetto che sapesse di Ottocento.»

Voi cosa ne pensate? Apprezzate lo stile antico e pomposo degli abiti del nuovo Pennywise?

Fonte: CBM

© RIPRODUZIONE RISERVATA