IT

Diversi i fan preoccupati per il nuovo adattamento di IT, celebre romanzo di Stephen King. Sarà all’altezza del libro? Farà paura quanto la mini-serie degli anni novanta?

Il film non uscirà nelle sale italiane prima del 19 ottobre, ma ad arrivare, adesso, sono i primi commenti dagli States da parte di alcuni fortunatissimi critici che hanno potuto vederlo in anteprima. I pareri? Assolutamente positivi!

Dice ad esempio Steven Weintraub di Collider: «È veramente ben fatto. Il cast era grandioso e c’erano alcuni visual folli. Farà un sacco di soldi. Io sono pronto per il sequel». Esaltatissimo anche il suo collega Perri Nemiroff: «IT è tutto ciò che speravo e anche di più. Ha cuore, umorismo e una tonnellata di incredibili scene di paura».

Qui invece le parole di Erik Davis, firma di Fandango, «È inquietante, sanguinoso, super divertente, adorabilmente romantico e già tra i miei film preferiti dell’anno», a cui fa eco l’opinione di Eric Eisenberg, critico di Cinemablend, «IT è spettacolare. Totalmente spaventoso, ma anche incredibilmente divertente».

Insomma, quanto hype per l’opera di Andrés Muschietti?

© RIPRODUZIONE RISERVATA