Si sono concluse le votazioni dei nostri lettori per la selezione del Premio del Pubblico degli Italian Dvd Awards, evento giunto alla sua quinta edizione e presieduto quest’anno da Vito Sinopoli, presidente di Editoriale Duesse, casa editrice di Best Movie. Il prossimo 22 aprile si terrà presso l’Auditorium di via Conciliazione a Roma la serata di premiazione durante la quale saranno assegnati i riconoscimenti a questo importante supporto digitale. Un’iniziativa che ha visto coinvolti Best Movie (media partner dell’evento) e Blockbuster, ha permesso a tutti coloro che si sono collegati al nostro sito tra il 28 febbraio e il 4 aprile di votare il Miglior dvd e Miglior dvd italiano tra una selezione di 20 titoli internazionali e una di 20 titoli nazionali proposte dalla nostra redazione. A decretare i migliori dvd in 11 categorie ci sarà il regista Ferzan Ozpetek, presidente della Giuria Talents, composta dagli attori Luca Argentero, Raoul Bova, Cristiana Capotondi, Laura Chiatti, Carolina Crescentini, dallo sceneggiatore Ivan Cotroneo e dai registi Daniele Luchetti e Maria Sole Tognazzi. Particolare attenzione è dedicata dalla manifestazione al genere documentario, che trova in questo formato uno dei principali strumenti di fruizione. La Giuria dei Talents, affiancata da una Giuria Tecnica, sarà chiamata a decretare infatti anche il Miglior documentario in assoluto e il Miglior documentario italiano. Per la categorie Miglior dvd si contenderanno il titolo il tedesco Le vite degli altri, già vincitore di un premio Oscar nel 2007 come miglior film straniero, il musical Hairspray e il fantascientifico I figli degli uomini. Per scoprire tutte le nomination, trovare tutte le informazioni sugli Italian Dvd Awards e accreditarvi alla serata potete andare sul sito www.italiandvdawards.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA