Dal 30 settembre al 9 ottobre tornerà  a Milano l’I’ve seen films, il festival cinematografico internazionale fondato da Rutger Hauer (Blade Runner), che sfida tutti i filmmakers indipendenti a mostrare “cose mai viste”. Anche quest’anno Best Movie ha offerto la propria collaborazione all’organizzazione dell’evento, accompagnato da 20th Century Fox, Rutger Hauer Film Factory, Microcinema Digital Network, MyMovies.it, EUNIC (European Union National Institutes for Culture), Goethe Institute Mailand, dai Consolati Generali della Repubblica di Polonia e dei Paesi Bassi, dal Centre Culturel Français de Milan e ovviamente dalla Regione Lombardia e il Comune di Milano. E la manifestazione continua a crescere, con grande partecipazione: sono pervenuti 3.482 film da 98 nazioni. Tra questi, sono stati annunciati i lavori in gara: 250 opere da 72 Paesi. Lungometraggi e cortometraggi, documentari, animazioni e sperimentali, che verranno proiettati a Milano durante i dieci giorni del Festival, dal 30 settembre al 9 ottobre, nelle strutture Gnomo Milano Cinema, Spazio Oberdan, Centre Culturel Français, mentre nella suggestiva cornice di Palazzo Reale si svolgerà la cerimonia di premiazione in data 8 ottobre.

Questi 250 lavori concorreranno all’assegnazione degli ICFILMS Award:

  • ”20th Century Fox H. E.” ICFILMS Award per il Migliore Lungometraggio in Concorso
  • ”20th Century Fox H. E.” ICFILMS Award per il Migliore Cortometraggio in Concorso
  • ICFILMS Award per la Migliore Fiction
  • ICFILMS Award per la Migliore Opera Prima
  • ICFILMS Award per il Miglior Documentario
  • ICFILMS Award per la Migliore Opera Sperimentale
  • ICFILMS Award per la Migliore Opera d’Animazione
  • ICFILMS Award per il Migliore Videoclip
  • ICFILMS Award al Miglior Attore
  • ICFILMS Award alla Migliore Attrice
  • ”Comune di Milano – Cultura” ICFILMS Award (e €2000) per la Miglior Opera a Tema Arte
  • ”Presidente della Repubblica” ICFILMS Award per la Miglior Opera a Tema Sociale

Il Festival darà visibilità internazionale a numerosi lungometraggi e cortometraggi, anche grazie a un contest su Internet.

I film in competizione nell’ I’ve seen films verranno diffusi nelle sale cinematografiche del circuito Microcinema via satellite. Inoltre, il progetto ISIDE 4 Africa (I4A), che permettera’ la visione delle opere di I”ve seen films in scuole e centri di aggregazione in Burkina Faso, nel Burundi e nella Repubblica Democratica del Congo, cosi’ come in istituti di cultura africani.

Scopri la giuria.





© RIPRODUZIONE RISERVATA