Sono approdate in Rete le fotografie della serata di gala della seconda edizione del festival internazionale di cortometraggi I’ve seen films, la kermesse cinematografica voluta dal celebre attore Rutger Hauer (nella foto a lato), organizzato dall’associazione no-profit Rutger Hauer Starfish Association in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del Comune di Milano, e giunta alla seconda edizione. Sabato scorso, al cinema Gnomo di Milano (la città che ospita la manifestazione fin dagli esordi), si è svolta la premiazione delle opere e degli artisti che si sono distinti tra i 231 corti in gara, provenienti da 70 Paesi diversi. Il premio Best Movie (tra i partner della manifestazione) per la Miglior Attrice è andato a Francesca Faiella per Clacson di Takehito Kuroha, film che si è guadagnato anche una delle sei Menzioni speciali. Alla soirée, il cui maestro di cerimonia è stato il regista e scrittore (nonché membro della giuria) Bill Bristow (insieme al trio vocale The Blue Dolls), hanno partecipato, oltre ai rappresentanti degli sponsor e un numerossimo pubblico di appassionati, personalità di spicco del mondo del cinema come Miranda Richardson (la giornalista d’assalto Rita Skeeter della saga di Harry Potter, nella foto sotto) e il regista polacco Lech Majewski (che, durante la serata del 2 ottobre, ha ricevuto un Premio alla carriera).

Per conoscere i dettagli della premiazione e i nomi di tutti i vincitori, cliccate qui.

Per vedere tutte le foto della serata, cliccate qui.

Miranda Richardson alla serata di premiazione dell”I’ve seen films festival

© RIPRODUZIONE RISERVATA