Sono 231 i cortometraggi, provenienti da 70 Paesi, che parteciperanno all’International Competition di I’ve Seen Film, il festival internazionale ideato e presieduto da Rutger Hauer (mitico interprete di Blade Runner), che si svolgerà a Milano dal 24 settembre al 3 ottobre, al Centre Culturel Français, presso Theca, di fronte al Castello Sforzesco e al cinema Gnomo, recentemente ristrutturato e messo a disposizione dal Comune. La direzione artistica della kermesse è affidata a PierPaolo De Fina, fondatore di CortoWeb (il progetto con il quale la manifestazione è direttamente collegata poiché ospita sul sito i lavori dei filmmakers), e al critico Giancarlo Zappoli. L’elenco completo dei titoli selezionati è disponibile sul sito www.icfilms.org, dov’è anche possibile saperne di più su quest’appuntamento che in soli due anni (la prima edizione si è tenuta nel 2008) si è imposto come uno degli eventi più importanti del settore. Il merito, oltre che della qualità delle opere in gara, è anche della giuria chiamata a giudicarle: a decretare il vincitore dell’International Competition saranno alcuni giganti del cinema come Ridley Scott, Robert Rodriguez, Paul Verhoeven e Christopher Nolan. Oltre all’International Competition, i giurati saranno chiamati anche ad assegnare un premio al miglior film attualmente in concorso nell’Internet Contest, la competizione online che fino al 20 settembre permette al pubblico del web di votare online il corto preferito tra gli oltre 300 caricati sul sito www.cortoweb.com/contest.

I’ve Seen Film è stato organizzato con il Patrocinio del Comune di Milano, del Consolato Generale del Regno dei Paesi Bassi, dell’Agis Lombarda e della Lombardia Film Commission.

© RIPRODUZIONE RISERVATA