Jack Sparrow e Capitan Barbossa alla ricerca dalla fonte dell’eterna giovinizza… Sarebbe questa la trama (secondo le indiscrezioni riporatte dal sito Hollywood Elsewhere) del quarto capitolo (annunciato in 3D per il 2011) della saga prodotta da Jerry Bruckheimer, Pirati dei Caraibi, che ha come protagonista l’eclettico e sorprendente Johnny Depp, che ci tiene compagnia dal 2003, quando uscì il primo episodio, La maledizione della prima luna. A rivelare questi pochi, ma già intriganti dettagli, sarebbe stato proprio uno dei vecchi protagonisti rimasto ancora in carica (insieme a Depp-Sparrow, mentre Orlando Bloom e Keira Knightley hanno abbandonato i panni degli innamorati Will Turner ed Elizabeth Swann e anche il regista Gore Verbinski avrebbe lasciato definitivamente -dopo un lungo tira e molla – il testimone a un successore ancora ignoto), ovvero Geoffrey Rush (Hector Barbossa). Nel film potrebbe, inoltre, comparire un nuovo personaggio, il fratello di Jack Sparrow, Jonathan, che potrebbe avere il volto di Russell Brand, come sostiene il sito Worstpreviews. Infine, il villain di turno, dovrebbe assomigliare un po’ al Capitano Nemo di Ventimila leghe sotto i mari. Tutte ipotesi che aspettano conferme ufficiali…

© RIPRODUZIONE RISERVATA