In Italia ha debuttato mercoledì 31 ottobre, raggiungendo – nel lungo weekend di Ognissanti – oltre 6 milioni di euro. Ma è in patria che James Bond si è davvero imposto nell’anno del suo cinquantesimo anniversario cinematografico, scalzando anche l’amatissimo maghetto Harry Potter.
Skyfall, il 23esimo capitolo della saga spy, diretto da Sam Mendes, ha infatti strappato a I doni della morte – Parte 2 lo scettro del record d’incassi UK nella prima settimana di programmazione: 37,2 contro i 35,7 milioni di sterline in sette giorni; e senza il sovrapprezzo dei ticket 3D, di cui invece aveva goduto il gran finale della serie basata sui romanzi di J.K. Rowling.

Il terzo 007 di Daniel Craig ha già totalizzato nel mondo 287 milioni di dollari (dati Boxofficemojo) e non ha ancora esordito negli Usa, dove uscirà il 9 novembre. Il film potrebbe dunque superare sia il 21esimo che il 22esimo episodio (Casino Royale e Quantum of Solace rispettivamente hanno incassato in tutto – nel mondo – 594 e 586 milioni di dollari).

(Fonte: The Hollywood Reporter)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA