Sabato 1 Agosto 2014, Guardiani della Galassia è approdato gloriosamente nelle sale americane (noi abbiamo dovuto aspettare il 22 Ottobre), e per festeggiare l’anniversario del film fenomeno il regista James Gunn e il protagonista Chris Pratt – che tanto deve al successo del suo Star-Lord – hanno pubblicato su Twitter dei messaggi per i fan, che vedete qui sotto.

Inoltre, sul suo profilo Facebook Gunn ha scritto una lettera a riguardo: «Ciò che per me ha significato di più è che Noi siamo Groot è diventato un grido di battaglia per l’unità tra gli amici e le famiglie. Ciò che per me ha significato di più è che avete riso per tutte quelle stupidaggini a cui credevo non avreste fatto caso. Ciò che per me ha significato di più è che nella nostra decima settimana di programmazione stavamo andando meglio di qualsiasi altro cinecomic nella storia perché la gente andava a rivedere il film una seconda, terza, quarta, quinta volta, dal momento che lo aveva amato. Ciò che ha importato davvero per me è che dopo una vita intera a raccontare storie e metà vita a fare film, mi sono sentito come se io e voi, regista e pubblico, fossimo nello stesso posto allo stesso tempo».

In seguito a questa commovente riflessione, l’autore ha postato su Twitter una fanart che raffigurava dei piccoli Star-Lord e Rocket Raccoon, commentandola – ovviamente – con la frase iconica «Noi siamo Groot» . Dal canto suo, Pratt ha dichiarato una volta di più il proprio entusiasmo per la pellicola, e ha aggiunto: «Non vedo l’ora di rifarlo».

Guardiani della Galassia 2 uscirà nei cinema il 5 Maggio 2017 (da noi in anticipo, il 5 Aprile).

 

 

FonteEW
Foto: Getty

© RIPRODUZIONE RISERVATA