Il regista dei Guardiani della Galassia James Gunn ha recentemente rivelato che se Chris Pratt avesse rifiutato il ruolo di Star-Lord, lui e la Marvel avrebbero fatto un’offerta a Glenn Howerton.

Ha detto Gunn, «l’idea di scegliere Glenn è arrivata un po’ più tardi, ma c’era una buona probabilità che, se non avessi preso Chris, avrei offerto il ruolo a lui».

Sappiamo che la lista dei candidati era davvero lunghissima e comprendeva: Joel Edgerton (Warrior), Jack Huston (Boardwalk Empire), Jim Sturgess (Cloud Atlas), Lee Pace (Lo Hobbit) Eddie Redmayne (I Miserabili), Garrett Hedlund (Tron Legacy), James Marsden (X-Men), Sullivan Stapleton (Animal Kingdom), Jim Sturgess (Cloud Atlas), Zachary Levi (Chuck), Michael Rosenbaum (Smallville) e Joseph Gordon-Levitt (Il cavaliere oscuro – Il ritorno).

In tipico stile MarvelPrattHowerton erano nella rosa dei candidati; ormai è cosa nota che se si desidera il ruolo principale, la prima cosa da fare è assicurarsi che il proprio nome non compaia tra quello dei candidati.

Fonte: Comicbookmovie.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA