La faccia da principe azzurro non gli manca. Sarà per via degli occhi celesti. O per un paio di ruoli che l’hanno reso celebre nel genere “per ragazze”: il fiabesco-disneyano Come d’incanto, con Amy Adams, e il “sophisticated” 27 volte in bianco, con Katherine Heigl. Il fisico se l’è fatto con una campagna underwear molto sexy per Versace, quando muoveva i primi passi da modello; e poi l’ha temprato con la saga degli X-Men di Bryan Singer, che gli ha affidato per tre volte il ruolo di Cyclops, il mutante con raggio laser capace di incenerire ogni cosa. Americano del Sud, 36 anni, genere “fisico atletico e valori solidi”, a convincerlo a tentare col cinema è stato l’amico Kirk Cameron, l’idolo anni ’80 di Genitori in blue jeans, conosciuto durante una vacanza alle Hawaii. Perché, a volte, conta solo il Caso.
Come quello con cui devono fare i conti i coniugi Arthur e Norma Lewis, e cioè lo stesso James e Cameron Diaz, protagonisti di The Box. In uscita questo mese, tratto da un racconto di Richard Matheson (quello di Io sono leggenda) e diretto da Richard Kelly (quello di Donnie Darko), questo thriller con venature orrorifiche racconta la storia di una coppia e di una scatola misteriosa che le viene recapitata a casa. Sulla scatola, un pulsante rosso. Se decideranno di premerlo, riceveranno un milione di dollari. Ma provocheranno la morte di una persona “scelta” a caso, appunto.
Best Movie: Scelta difficile.
James Marsden: Viviamo in un mondo in cui possiamo ottenere praticamente tutto premendo un semplice bottone. Un mondo iper-tecnologizzato, che permette possibilità infinite. Ciò dovrebbe rendere la nostra vita più facile, ma credo che nel lungo periodo saremo tutti costretti a pagare qualcosa, e a caro prezzo.
Best Movie: Ci descriva il suo personaggio.
James Marsden: Arthur è un uomo con un approccio logico alle cose, molto pragmatico, scettico nei confronti del mistero. Ma ogni sua convinzione sarà messa in discussione.
Best Movie: Com’è stato lavorare con Richard Kelly?
James Marsden: Ovviamente ero un grande fan di Donnie Darko, e mi incuriosiva moltissimo entrare a fare parte del suo mondo. La sua convinzione nei confronti di questo progetto ha reso poi tutto possibile.

Per leggere il resto dell’intervista a James Marsden corri a comprare la rivista. Best Movie di luglio è già in edicola!

James Marsden e Cameron Diaz in una scena di The Box, nelle sale dal 21 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA