Sarà Javier Bardem (in questi giorni nelle sale col bel Vicky Cristina Barcelona di Woody Allen) il protagonista del nuovo film del messicano Alejandro González Iñárritu. Il primo dopo il successo di Babel (vincitore del premio per la regia a Cannes 2006), e soprattutto il primo dopo il divorzio artistico dallo sceneggiatore Guillermo Arriaga, che nel frattempo ha debuttato da regista con The Burning Plain (nelle sale italiane il 7 novembre). Il nuovo progetto si intitola Biutiful, e racconta la storia di un uomo costretto a confrontarsi con un vecchio amico d’infanzia, diventato nel frattempo un poliziotto. Le riprese del film inizieranno la prossima settimana a Barcellona, una città che a Bardem porta evidentemente fortuna.

Ma.Ca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA