Per far dimenticare le foto scandalose senza veli che si sono diffuse a macchia d’olio pochissimo tempo fa, gli amici d’infanzia di Jennifer Lawrence sono passati al contrattacco. Hanno ceduto al MailOnline (il servizio che trovate qui è una loro esclusiva) una serie di foto private che raccontano l’infanzia della giovane star a Louisville, in Kentucky.

Molte le marachelle raccontate dagli amici a commento delle foto date in esclusiva al MailOnline: dall’aver venduto ai vicini limonata calda, non zuccherata ma con  sale e pepe, all’aver quasi incendiato la casa di famiglia. Un’amica ha anche raccontato di aver cambiato bene quattro insegnanti di catechismo, perché erano piuttosto turbolente.

Una vera monella la piccola Jennifer saltata giù dallo scuolabus in corsa. Per questo aveva rischiato la sospensione. Pare sia stato questo il momento in cui secondo gli amici d’infanzia avrebbe deciso di fare l’attrice. Aveva convinto i professori di soffrire degli effetti traumatici dell’incidente e grazie a questo riuscì a evitare la sospensione. Se non è una brava attrice questa…

Che Jen avesse il sacro fuoco dell’arte recitativa non lo mette in dubbio nessuno dei suoi amici d’infanzia. Una volta, a nove anni, aveva recitato nei panni della prostituta in uno spettacolo della Chiesa, con tanto di cappello di piume in testa. La sua infanzia piena di giochi e marachelle finì presto, però. A 16 anni, prima del previsto volò a New York, dove iniziò la sua carriera tra provini, spot pubblitari e servizi da modella.

Un bel modo di rispondere a chi infanga la tua immagine Brava Jen! Se cliccate sull’immagine potete accedere alla gallery completa del MailOnline!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fonte: MailOnnline

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA