Vi state struggendo di dolore perché Jennifer Lawrence si appresta a salutare per sempre i panni di Katniss Everdeen? Per consolarvi, sappiate che la talentuosa attrice potrebbe in realtà tornare ben presto a lavorare con Francis Lawrence, regista degli ultimi Hunger Games.

Il progetto in questione s’intitola Red Sparrow, e sarà l’adattamento di un romanzo spionistico scritto da Jason Matthews. Ambientata nell’odierna Russia, la pellicola si focalizzerà su Dominika Egorova, addestrata per essere una seduttrice professionista per conto del governo. La sua designata vittima? Nathaniel Nash, un giovane agente della CIA .

Tra doppie identità e inganni, ammettiamo un certo hype nei confronti della pellicola, anche perché sembrerebbe in aria anche il possibile arrivo di una tormentata love story. La nostra JLaw accetterà il ruolo? Per ora è ancora mistero assoluto, ma sarebbe sicuramente intrigante vederla nei panni di una spia un po’ femme fatale.

In attesa di eventuali conferme, l’appuntamento per i fan dell’attrice rimane comunque per il 19 novembre, giorno in cui uscirà finalmente nelle sale italiane il capitolo conclusivo di Hunger Games. Siete pronti per dire addio alla Ghiandaia Imitatrice?

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA