Un altro tassello viene aggiunto al puzzle di Elysium, il nuovo progetto di Neill Blomkamp, il regista di District 9 (film patrocinato e prodotto anche da Peter Jackson). Dopo aver assoldato il pupillo protagonista del film sci-fi che lo ha reso famoso, Sharlto Copley (visto anche in A-Team), e aver aperto una trattativa con Matt Damon (che da domani vedremo in sala con Hereafter), sembra proprio che Blomkamp sia riuscito a far ingaggiare anche Jodie Foster (Taxi Driver, Il silenzio degli innocenti, Alla ricerca dell’isola di Nim) per Elysium, come ha annunciato il sito Deadline. Il ruolo dell’attrice non è ancora stato svelato, ma è certo che sarà di primo piano.

La trama di Elysium è ancora avvolta nel mistero, ma secondo le indiscrezioni trapelate il progetto dovrebbe essere quello di un action-movie dalle tinte fantascientifiche, ambientato in un futuro lontano 160 anni…

La Foster inoltre, nel corso del 2011, farà felici i suoi fan con il suo ritorno alla regia (dopo l’ultima performance dietro la macchina da presa con A casa per le vacanze) con The Beaver, nel quale troveremo Mel Gibson (Braveheart-Cuore impavido) protagonista. Vedremo l’artista anche in God of Carnage, film di Roman Polanski (Il pianista), che vanta nel cast oltre la già citata Foster anche Kate Winslet (Titanic, Revolutionary road), Christoph Waltz (Bastardi senza gloria) e John C. Reilly (Gangs of New York).

© RIPRODUZIONE RISERVATA