Forse il suo nome non dirà molto agli italiani ma nel suo campo, l’editoria, l’americano William M. Gaine è stato molto importante. E il mitico John Landis – nome invece conosciutissimo, regista di film come The Blues Brothers e Una poltrona per due – ha deciso di realizzare un film sulla sua figura. La pellicola verterà sull’attività di Gaines come direttore della rivista di fumetti Mad Magazine, nonché editore della EC Comics, testata di fumetti horror, e si incentrerà su un gruppo di artisti e scrittori capitanati da lui e da Al Feldstein, quest’ultimo direttore di Mad Magazine per parecchi anni. Nel ’54 gli autori della rivista furono messi sotto accusa dal Senato che condannava i fumetti perchè traviavano i giovani.
Il regista è al lavoro anche sulla commedia Epic Proportion, ambientata durante la Grande Depressione e con protagonisti due fratelli intenzionati a girare un film sulle piaghe bibliche
.

© RIPRODUZIONE RISERVATA