Indossa un vestito a prova di proiettile, Keanu Reeves, nel primo poster di John Wick: Chapter 2. Lo ammettiamo: è un sequel che ci gasa parecchio. Prima di tutto per il protagonista, un ex killer che proprio non ce la fa ad andare in pensione. Non per colpa sua, sia chiaro: ha provato a ritirarsi dopo la morte della moglie, ma gli hanno rubato la macchina e ammazzato un cucciolo di beagle adorabile, quindi è partito a testa bassa in cerca di vendetta. Ora è un’organizzazione internazionale di assassini all-star a richiamarlo all’azione che, a giudicare dalle parole che il regista Chad Stahelski ha rilasciato a Entertainment Weekly, andrà ben oltre quella già vorticosa dell’episodio precedente.

«Direi che avremo il doppio dell’azione in questo film. Abbiamo alzato il livello soprattutto delle scene in auto. In apertura del film, per esempio, c’è un grosso inseguimento e gran parte della scena è opera di Keanu. davvero impressionante» ha dichiarato Stahelski.

Obiettivo del sequel non è solo intrattenere, ma anche approfondire il personaggio John Wick e il mondo da cui proviene, presentatoci nel primo film: una fitta rete criminale che sfrutta come basi operative hotel sparsi per il mondo, tra cui Roma, una delle location del sequel.

Per vederlo nelle sale italiane, dovremo aspettare il 9 febbraio 2017.

Di seguito, il teaser poster di John Wick 2, che Lionsgate porterà il prossimo 8 ottobre al Comic-Con di New York. Aspettiamoci quindi nuovo materiale…

Fonte: EW

© RIPRODUZIONE RISERVATA