La notizia di una profonda crisi circolava ormai da tempo. E da più di un anno la coppia non appariva in pubblico. Pare additrittura che dopo il rientro a Los Angeles dalla Francia, vivessero separati in casa. Ieri, tramite il portavoce dell’attore americano che lo ha confermato a Entertainment Tonight, Johnny Depp e Vanessa Paradis hanno ufficializzato la loro rottura. «Si sono separati, ma amichevolmente» recita il comunicato stampa. «Per favore rispettate la loro privacy e quella dei loro figli».
Quello che ancora non è stato reso noto sono le cause che hanno portato alla fine del loro amore. C’è chi parla di un’infatuazione del divo per una collega (si fanno i nomi di Angelina Jolie, con cui ha condiviso il set di The Tourist, ed Eva Green, sua partner in Dark Shadows) e chi punta il dito sulle sue notti brave a base di alcol. Ma, ancora una volta, si tratta solo di rumors.
A nulla sono valse le smentite dei mesi scorsi – Depp in occasione della première londinese di Dark Shadows aveva dichiarato: «Questi gossip non corrispondono al vero. Ma quello che dico io non importa. La gente pensa l’esatto opposto» – né tanto meno i tentativi di salvare la loro relazione, confermati lo scorso maggio da una fonte vicina alla coppia: «Per la prima volta dopo tanto tempo sta parlando di lei… Entrambi vogliono far funzionare le cose». Dopo 14 anni d’amore e la nascita di due figli (Lily-Rose e Jack, rispettivamente di 13 e 10 anni) Johnny e Vanessa prenderanno strade diverse, ma in amicizia, per il bene dei loro bambini.

(Foto: Kikapress)

Foto: Kikapress
© RIPRODUZIONE RISERVATA