Continua ancora a distanza di mesi l’epopea mediatica e giudiziaria dell’ex coppia formata da Johnny Depp e Amber Heard.

Infatti, secondo il sito TMZ, lo scorso marzo, durante la sosta in Australia per le riprese dell’atteso Pirati dei Caraibi 5, in un eccesso di rabbia l’attore si sarebbe “accidentalmente” tagliato una falange, scrivendo poi con il dito mozzato “Amber ragazza facile” e il nome di Billy Bob Thorntorn accompagnato da insulti.

Le prove foto e video sono state mostrate in tribunale proprio da Amber Heard, che ha affermato che il giorno del litigio Depp era “ubriaco e sotto l’effetto di ecstasy” e che “stava rompendo diverse bottiglie di vetro e finestre“, lanciando anche “un telefono di plastica contro il muro“. Continuando, l’attrice ha dichiarato che l’ex marito “ha poi preso ciò che rimaneva del suo dito tagliato, lo ha immerso nella vernice blu e ha scritto sullo specchio del bagno insulti contro lei e Billy Bob Thornton, colpevole di essere stato un suo amante“.

La Heard aveva infatti girato un film con Thorton, e Depp aveva accusato i due di essere stati a letto insieme -cosa che l’attrice ha più e più volte negato. Comunque, testimoni vicini alla donna hanno aggiunto che Depp avrebbe poi rifiutato le cure mediche per 24h, tenendo la falange attaccata al resto del dito con un semplice cerotto.

Fonte: TMZ

© RIPRODUZIONE RISERVATA