Joker

A distanza di oltre 10 anni dal debutto nelle sale de Il cavaliere oscuro, il Joker di Joaquin Phoenix è riuscito ancora una volta nella grande impresa: mettere d’accordo la stragrande maggioranza del pubblico e della critica salendo ufficiosamente sul podio dei più grandi antagonisti di Batman mai apparsi sul grande schermo.

Non è ancora del tutto chiara la direzione che la Warner Bros. intenderà prendere con il personaggio nei prossimi anni, né se vedremo mai, effettivamente, il Clown principe del crimine scontrarsi con il suo acerrimo nemico. Tuttavia, la consapevolezza che esista un nuovo Bruce Wayne pronto a fare il suo debutto sul grande schermo, ha inevitabilmente acceso la fantasia dei fan, che da tempo immaginano in che modo Robert Pattinson potrebbe trovarsi a condividere il set, un giorno, proprio con Phoenix.

Ma non tutti.

Mentre in tanti rimangono infatti fedeli all’Arthur Fleck di Todd Phillips, diversi fan stanno già chiedendo alla major di dare spazio ad una nuova versione del celebre villain che possa essere introdotta nell’atteso The Batman. E sulla scia del recente faccia a faccia tra Pattinson e Willem Dafoe nell’horror The Lighthouse, pare sia proprio quest’ultimo il perfetto candidato per il ruolo del nuovo Joker.

D’altra parte, non è la prima volta che il nome dell’attore viene accostato al personaggio. Prima ancora che Phoenix venisse confermato infatti, in molti avevano suggerito proprio il casting di Dafoe, il quale era stato inoltre preso in considerazione – nonostante poi non fosse mai arrivata nessuna richiesta diretta – anche dallo sceneggiatore Sam Hamm, che aveva firmato lo script del Batman di Tim Burton nel lontano 1989. Il ruolo andò poi a Jack Nicholson, ma chissà, magari un giorno arriverà anche il turno di Dafoe. Voi cosa ne pensate?

Fonte: WGTC

© RIPRODUZIONE RISERVATA